Con grande gioia e impegno è iniziata da circa una settimana la tournée estiva delle Serate di Nomadelfia in Emilia Romagna. Siamo arrivati in 130 tra bambini, giovani e adulti, accolti dalla città di Viserba, che come base logistica ha messo a disposizione il Liceo Alessandro Serpieri. A pochi chilometri il paese natale di Zaira, una delle prime mamme di vocazione.

Le prime Serate sono state partecipate con entusiasmo sia dai viserbesi che dai più di 1000 giovani presenti nella comunità di San Patrignano, una realtà che da più di 30 anni accoglie coloro che seriamente decidono di uscire da gravi dipendenze. La Serata offertagli è stata una bella occasione per trascorrere una giornata insieme ai ragazzi, vedere le attività di eccellenza che portano avanti con sacrificio e toccare con mano vere storie di risurrezione. Anche i longianesi hanno partecipato ad una Serata, come conclusione della 58°ma settimana di festeggiamenti in onore del Crocifisso miracoloso custodito nel santuario di Longiano.

Ci prepariamo adesso per le prossime date nelle province di Rimini, Forlì-Cesena e Pesaro-Urbino.

Pin It on Pinterest